Santiago de Compostela

16325910_10210967927692244_1570357882_o

SANTIAGO DE COMPOSTELA (Spagna)
1) Costo della vita (appartamenti, trasporti, cibo, cellulare, alcol e divertimenti):
Il costo della vita è molto basso, gli appartamenti si aggirano sui 180 euro mensili, ci si muove a piedi quindi non penso di aver mai pagato per spostarmi, il cibo è forse meno economico di altre città ma perchè è tra le specialità della Galizia, i piani tariffari dei cellulari sono gli stessi in tutta la spagna, relativamente all’alcool è poco caro, ma per i divertimenti santiago offre meno di altre città, si fa festa in casa perchè per la strada è assolutamente vietato bere e non ci sono discoteche vere e proprie, in ogni caso i locali che ci sono sono gratuiti quindi economici.
2) Descrizione della città e dello svolgimento della settimana tipo di uno studente erasmus (qualità della vita):
La città è piccola, molto molto carina, pulita e sicura, sono molto belle soprattutto le strade del centro storico, in università si arriva a piedi e ci sono organizzazioni erasmus che organizzano eventi, anche se ripeto a livello di discoteche e bei locali è un pò carente, piccolo dettaglio, a santiago piove sempre, perennemente, anche per questo si fa festa in casa!
3) Possibità di viaggiare:
La galizia è bellissima dal punto di vista naturalistico e ci sono spesso viaggio organizzati a cui partecipare, è molto facile anche arrivare in portogallo e girarselo, per non parlare poi del cammino di santiago che spesso gli erasmus fanno partendo da qualche città non troppo distante e arrivando a Santiago.
4) Descrizione dell’esperienza universitaria:
L’università sembra un campus inglese ed è molto bella e curata, lo studio è semplice e non richiede eccessivi sforzi, questo consente di vivere appieno l’esperienza erasmus senza stressarsi troppo dietro agli esami.
5) Consigli utili:
Verificare che i corsi siano tenuti in castillano e non in gallego , il dialetto della Galizia, perchè lì davvero sono guai, non è semplicissimo da comprendere.

6) Perché, in generale, partire come studente erasmus e perché, in particolare, scegliere la città di Santiago di Compostela?
La risceglierei perchè è una piccola città, ci si conosce tutti tra erasmus ed è davvero molto bella.
(Ringraziamo Germana Rezzuto)