RICETTE GUSTOSE

1) Muffin con zucchine

Ingredienti per 12 muffin:

• 250 gr di farina 00
• 50 gr di parmigiano
• 1 cucchiaino di lievito istantaneo
• 200 ml di latte
• 50 ml di olio evo
• 2 uova
• 200 gr di zucchine
• 100 gr di provolone
• sale
• pepe

Procedimento
Lavare e spuntare le zucchine e grattugiatele grossolanamente.A parte tagliare il provolone a dadini. In una terrina mescolare le uova con l’olio, latte sale e pepe; a parte mescolare la farina con il parmigiano grattugiato e il lievito istantaneo. Unire gli ingredienti liquidi a quelli secchi. Amalgamare l’impasto velocemente con un cucchiaio di legno.
Aggiungere ora all’impasto le zucchine grattugiate e il provolone tagliato a dadini. Mescolare velocemente fino ad ottenere un impasto omogeneo. Imburrare e infarinare degli stampini e riempiteli con l’impasto per 2/3 della loro altezza.

 

2) TORTA UBRIACA

Ingredienti:

• 60 gr di cacao amaro
• 300 gr di zucchero
• 200 gr di burro
• 150 ml di vino rosso
• 4 uova
• 150 gr di farina 00
• 1 bustina di lievito per dolci
• 1 pizzico di sale
• 50 gr di cioccolato fondente

• preparazione: 20 min
• cottura: 30 min

Procedimento
Mettete in un pentolino il cacao, il burro, lo zucchero e il vino ed un pizzico di sale. Cuocete a fuoco basso fino ad ottenere una crema. Mettete da parte 150 gr della crema ottenuta e versare la restante in un’ampia ciotola.
Aggiungete le uova una per volta, montando per far assorbire ognuna prima di mettere la successiva. Poi unite la farina, il cioccolato tritato ed il lievito.Lavorate fino ad ottenere un impasto omogeneo.Versate l’impasto in una teglia imburrata ed infarinata, poi infornate la torta al vino rosso in forno già caldo a 160° e cuocete per 30 minuti circa.
Sfornate e lasciate raffeddare. Una volta che il dolce si sarà raffreddato praticate dei tagli sulla superficie della torta.
Quindi versate la glassa per farla penetrare nei solchi creati. Mettete la torta al vino rosso su un piatto da portata e servite.

 

3) Polpettine fritte

Ingredienti:

-Macinato di carne 500g

-Uova 1

-Pan grattato q.b.

-Sale q.b

-Parmigiano q.b

-Pepe q.b

-Mollica di pane o patate lessate (pane q.b.; 2 patate)

-Olio di semi q.b

Procedimento:

La ricetta che sto per presentarvi prevede due varianti: una con la mollica di pane e una con la patata lessata e schiacciata. In tutti e due casi, qualsiasi cosa preferiate, il risultato resta invariato: otterrete comunque delle buonissime polpette. Nel caso in cui scegliate di farle con le patate, saranno molto più morbide.

In una ciotola aggiungete il macinato di carne, l’uovo, il sale, il pepe, il parmigiano, il pangrattato e la mollica di pane bagnata  nell’acqua o le patate precedentemente lessate e schiacciate. (a voi la scelta).

Mescolate tutto e formate le polpette prelevate delle piccole porzioni di impasto.

Fate scaldare l’olio e tuffate dentro le polpette. Mi raccomando a fare la prova cottura con uno stuzzicadenti: anche se ben cotte e dorate fuori, l’impasto all’interno potrebbe essere crudo. Lo stuzzicadenti dovrà essere asciutto.

 

4) Pasta e patate con provola

Ingredienti:

-Patate 750 g

-Sedano 100 g

-Carote 100g

-Cipolla bianca 1

-Lardo o pancetta 80 g

-Concentrato di pomodoro ( 1 o due cucchiaini)

-Crosta di parmigiano 1

-Sale q.b

-Olio extravergine di oliva q.b

-Basilico q.b.

-Provola

-Vino bianco ( facoltativo e non obbligatorio)

-Acqua calda q.b

 

Procedimento:

  • Lavate accuratamente patate, carote, sedano e basilico. Pelate la carota e tagliatela a cubetti. Tritate finemente il sedano con la cipolla.
  • Mettete una pentola sul fuoco con olio extravergine di oliva, aggiungere il lardo o la pancetta, la cipolla, la carota, il sedano e far soffriggere. Aggiungete le patate e a seconda del vostro gusto, aggiungete il vino bianco e far sfumare.
  • Successivamente aggiungere l’acqua calda fino a ricoprire tutto il contenuto nella pentola, le croste di parmigiano, il sale, il concentrato di pomodoro e il basilico.

NB: se non si vuole aggiungere il vino bianco si può passare direttamente al passaggio numero 3.

NB: durante la cottura, si può aggiungere acqua calda gradualmente, al fine di non far attaccare il contenuto.

Una volta che le patate saranno morbide e ben cotte, calare la pasta (tubetti, pasta mista, ciò che più gradite). Infine, quando la consistenza della pasta e delle patate sarà ben cremosa, aggiungere parmigiano a piacere e provola.

 

 

5) Ragù alla bolognese

Ingredienti:
-500g di carne macinato di maiale
-1 carota
-100g di sedano
-1 cipolla bianca
-Vino bianco
-700ml di passata di pomodoro
-Acqua q.b.
-Sale q.b

Procedimento:

Tritate, lavate e pelate la carota, il sedano e la cipolla.
In una pentola aggiungere l’olio extravergine di oliva e far soffriggere la carota, il sedano e la cipolla.
Aggiungere la carne macinata, il vino bianco e far sfumare.
Aggiungere la passata di pomodoro, l’acqua e il sale.

Nb: potete aggiungere a seconda del vostro gusto anche 250g di macinato di manzo e sostituire il vino bianco con quello rosso.
Tempo di cottura: almeno 3 ore abbondanti. Con coperchio.
Aggiungere l’acqua man mano che la cottura è ultimata.
Il composto deve risultare cremoso.

Buon appetito 😊