Perché dovreste sempre votare

“Non pensate che il vostro singolo voto conti poco.

La pioggia che rinfresca l’arida terra è fatta di singole gocce.”

-Kate Sheppard

 

Quando penso al diritto di voto, questa è una citazione che mi torna spesso in mente.

Non mi è mai piaciuta la parola “astensionismo”, ma in periodo elettorale ritorna prepotente. Come gli ignavi, gli astensionisti si rifiutano di scegliere. Rinunciano al diritto di voto.

Le scuse? “Tanto sono tutti uguali”, “non cambia mai nulla”, “nessuno mi rappresenta” o ancora “sono tutti ladri”.

L’indifferenza alla politica sembra essere sempre più comune, ma se pure si riuscisse a rimanere insensibili di fronte alla politica, è la politica stessa che si interessa delle nostre vite e soprattutto del nostro futuro.

Non andare a votare non è un modo per ribellarsi al sistema. È soltanto un mancato esercizio del diritto/dovere di votare

Indecisi su chi votare? Leggete i programmi, guardate  alle promesse fatte, a quelle realizzate e soprattutto alle cose che non hanno fatto in passato.

Chiedetevi :“chi mi rappresenta maggiormente?”

Se non riuscite ancora a decidere, scegliete evitando il peggio.

Tendiamo a dimenticare che il diritto di voto è uno strumento fondamentale per iniziare a costruire il futuro. Solo così si può dare un contributo reale.

Evitando digressioni storiche, quello che per noi sembra così scontato, per i nostri predecessori è stata una conquista e per alcuni paesi non è ancora un dato acquisito (cliccate sul sito “Freedom House” per capire attualmente in quanti paesi la democrazia è solo un miraggio).

Votare significa esprimere la propria volontà in modo libero e incondizionato.  Significa proiettarsi nel futuro. Siamo chiamati ed esercitare questo diritto/dovere in particolar modo in periodi di crisi e di sfiducia verso le istituzioni, come questi in cui viviamo.

Per questo al di là del discusso sistema elettorale, la cosa peggiore è non scegliere. Equivale a non fare nulla.

In definitiva, occorre sempre prendere una posizione, altrimenti altri sceglieranno per noi.

 

-Caterina Bracciano

 

 

Author: Caterina Bracciano

Share This Post On

Rispondi