GUIDA DI SOPRAVVIVENZA: F.A.Q. LE RISPOSTE ALLE DOMANDE PIÙ FREQUENTI

Care “matricole” benvenute nel vostro percorso di vita universitario.

Oggi vi propongo le risposte alle cosiddette FAQ (frequent asked question) del primo anno universitario, partendo dal dilemma che tutti noi ci poniamo nei primi giorni universitari.

Ora che sono libero e che posso rimanere a casa a dormire ritrovando quei meritati pisolini mattutini che i miei perfidi prof. mi hanno sottratto per cinque anni di liceo, devo per forza andare a seguire?

Sicuramente la “bolgia” mattutina in cui vi ritroverete specialmente il primo anno di corsi di certo non vi invoglierà ad alzarvi dal vostro caldo lettuccio la mattina, soprattutto sapendo che non è obbligatorio seguirli, ma bisogna informarsi perché alcuni professori sono particolarmente affabili con gli studenti “corsisti” regalandogli riduzioni di programma e sorrisi molto amichevoli in sede d’esame (un evento raro!!)

 

Dove sono le aule?

Corso Umberto: aula 2, 6, 11, Arcoleo, Cicala, Pessina, Fadda, Guarino, Ottagono.

Via Marina: A1, A2, A4, A5.

Via Porta Di Massa: aula 26, 27, 28, 32, 33, 35, 36, (Coviello? )

 

I seminari e i dipartimenti, cosa sono?

I seminari tendono ad approfondire gli argomenti spiegati ai corsi e di solito si organizzano solo per le materie con cfu più alti (diritto costituzionale, privato ecc.) ovviamente sempre a discrezione del professore. I dipartimenti, invece, sono momenti dedicati ai dubbi e alle incomprensioni dello studente che può incontrarsi con il professore e fargli tutte le domande che ritiene opportune sul programma della sua materia. Gli orari ed i giorni in cui si tengono vi verranno comunicati dai professori durante le ore di lezione.

Come si svolgono gli esami e come si prenotano?

Ogni esame ha una sua data che potrete conoscere con largo anticipo in modo da poter organizzare quando sostenerlo nelle varie sessioni. Gli esami possono essere prenotati su segrepass generalmente a partire da due settimane prima della data effettiva! Vi consiglio di non ridurvi mai all’ultimo minuto perché spessissimo segrepass da problemi di connessione per ore o giorni e, di conseguenza, potreste ritrovarvi senza la possibilità di prenotare l’esame.
Se non ci fosse Internet, per prenotare esami si può anche chiamare il numero 081672200.

Oltretutto, adesso il famoso libretto universitario adesso in sede d’esame è stato sostituito da un modello molto più sbrigativo e veloce: quello della convalida on-line. Niente più camicie da firmare: il professore vi convaliderà istantaneamente il voto su segrepass, basterà solo ricordarsi il proprio codice pin.

 

 

Cos’è il preappello?

E’ una modalità d’esame anticipata, vi permette di sostenere un esame prima della data ufficiale, congelare il voto e convalidarlo in seguito. Un ottimo metodo per chi vuole sostenere gli esami a maggior distanza l’uno dall’altro o per recuperare qualche esame arretrato.
Attenzione: non è un diritto degli studenti, bensì una concessione del professore al di fuori dell’ordinaria sessione d’esami. Non meravigliatevi se parecchi professori non lo faranno!

 

Dispense e riassunti sono davvero utili?

Io le sconsiglio perché spesso sono un inutile copia-incolla di frasi prese dal libro, dagli appunti presi a lezione e di cose sentite dire in giro. Insomma sono davvero poco affidabili, magari potreste usarle per una veloce ripetizione del libro una volta studiato, quando il tempo a disposizione scarseggia.

 

Conviene studiare nelle aule studio in sede?

La nostra facoltà ha delle splendide aule studio messe a disposizione per coloro che vogliono studiare tra un corso e l’altro. Se non fosse per i simpatici “giocatori d’azzardo” che occupano i posti per vincere a scopa o per i chiacchieroni che decidono di scambiarsi caffè e chiacchiere proprio accanto a voi. Le soluzioni sono due: affrontarli apertamente e rischiare una rissa verbale o munirsi di iPod con la musica che più vi concilia lo studio ed isolare le loro voci. I più pacifici di voi preferiranno di gran lunga la seconda!

 

E’ dura la vita da universitario?

Sicuramente non è semplicissimo studiare in un contesto così diverso dal liceo, ma per fortuna ad aiutarci ci viene incontro anche il nostro amato social network Facebook! Qui ci sono tantissimi gruppi dove ci si può confrontare, leggere le date d’esame, di ricevimento ai dipartimenti, scambiarsi info e news tra noi giuristi!

Iscrivetevi al gruppo Facebook StudentiGiurisprudenza.it per essere sempre aggiornati e porre tutte le vostre domande. Ci sarà sempre qualcuno pronto a rispondervi!

Detto questo non mi resta che augurarvi buon lavoro!

 

-Fabrizia Infusino

 

Author: StudentiGiurisprudenza.it

STUDENTIGIURISPRUDENZA.IT L'Associazione degli Studenti di Giurisprudenza della Federico II Napoli

Share This Post On

Rispondi