DIRITTO E LETTERATURA

PROFESSORE: SALVATORE PRISCO

RIFERIMENTI:  e-mail: salvatore_prisco@virgilio.it

RICEVIMENTO: nel periodo del corso, dopo ogni lezione, nell’aula dove si è tenuta la lezione o nell’immediata prossimità. Nel periodo in cui non tiene il corso, il lunedì, ore 11/13, in Via Marina, 33, V piano.

ORARI DELLE LEZIONI: Giovedì e Venerdì ore 14:30 Aula Biblioteca Guarino (sede di Corso Umberto, piano terra). Inizio 7 Marzo 

PROPEDEUTICITA: nessuna

OBIETTIVI FORMATIVI: Scoprire, attraverso la letteratura, quanto ogni opera scritta sia stata veicolo di norme giuridiche in ogni tempo.
E’ infatti un collegamento tanto semplice quanto sottovalutato: per esistere, il diritto ha storicamente avuto bisogno della letteratura. Di converso, la scrittura delle opere di ogni tempo, dalla più fantasiosa alla più realista, è sempre stata portatrice di un bagaglio giuridico preziosissimo, raccontando infatti anche le consuetudini e le norme in vigore ai tempi della loro scrittura.
L’esempio maggiore? Furono i fratelli Grimm, giuristi, che decisero di raccontare attraverso le loro fiabe le vicende delle consuetudini antiche germaniche. Regole non scritte che, in un’epoca di cambiamenti e rivoluzioni legali, sarebbero andate perdute.

Ecco quindi l’interesse ultimo di questo corso: studiare quel collegamento, quella connessione strettissima fra leggi e letteratura, per restituire al diritto una dimensione letteraria e storica che l’immagine dei moderni e distanti codici spesso ha messo in secondo piano.

SVOLGIMENTO DEL CORSO: Il corso si svolge in maniera molto partecipativa, con lezioni che cominceranno il Lunedì 29 febbraio e si concluderanno in sette appuntamenti. Durante ogni lezione,  il professore presenterà i libri assieme agli autori o altri personaggi di spicco nel mondo della letteratura e del diritto. Poi ci sarà una lettura di alcuni brani dei libri da realizzare con la collaborazione degli studenti. Infine ci sarà un confronto su quanto letto.

PROGRAMMA DI ESAME: Pagina docente

Consiste nella lettura e nell’analisi di più testi concordati con il docente. Il tema guida di quest’anno sarà “l’immagine del professore universitario fra diritto e letteratura”.

Author: Federico Quagliuolo

Diplomato al Liceo Sannazaro, ora studio Giurisprudenza all'Università Federico II. Amo i gatti, la fotografia, la Vespa e il Napoli. Finalista nel 2011 e 2012 per il premio nazionale di giornalismo Alboscuole, ho lavorato per numerose testate locali, fra cui Il Denaro e l'Inchiesta Napoli. Innamorato dei segreti e delle leggende antiche, condivido la mia passione sul mio sito web, Storie di Napoli. Sognando di poter diventare un giorno un bravo scrittore, mi ispirano le Vite di Guccini ed i romanzi di Ferdinando Russo. Leggimi su www.storiedinapoli.eu!

Share This Post On

Rispondi