Diritto e fiabe.

È possibile spiegare il diritto attraverso le tanto amate fiabe della Disney? Certo che si!                                                      È ciò che ha fatto Ivan Allegranti studente di giurisprudenza dell’Università di Pisa che nella sua pagina facebook  “Diritto e fiabe”, rende più chiari i principali istituti giuridici italiani attraverso i cartoni animati della Disney. Le  spiegazioni comprendono ogni branca del diritto, dal diritto privato a quello penale, dal diritto pubblico a quello  commerciale.

Ecco alcuni esempi:

123836228-75829f7b-138f-4e06-8121-cc75195ff54f

123832936-e97e7f71-45a7-4e5b-acec-6314533dd04a

StudentiGiurisprudenza.it ha intervistato Ivan Allegranti per saperne di più.

Come è nata l’idea di collegare il diritto alle fiabe?

“Quello che ti dirò può sembrare banale, ma in realtà è così: non c’è un’idea! Io non ho studiato a tavolino questo progetto. È venuto tutto all’improvviso. Era il 26 aprile 2015 e dovevo studiare diritto privato in quanto l’esame era a maggio, ma non avevo voglia, non riuscivo a studiare; allora ho deciso di guardare un cartone animato della Disney “Cenerentola” una delle più belle fiabe per me. Quando è finito il film ancora non avevo voglia di studiare e ho pubblicato un post sul mio profilo facebook sull’impresa familiare e Cenerentola”. (http://www.dirittoefiabe.it/limpresa-familiare-art-230bis-cc/)

11072364_1088702737810761_2932786977542311738_n

Quando nascono la pagina facebook e il sito internet?

“Ho pensato lo faccio ora o mai più e ho deciso di fondare la mia pagina facebook chiamandola “Diritto e fiabe”. Successivamente, ad agosto, ho lanciato il sito per dare a tutti la possibilità di cercare le spiegazioni più vecchie. Ora ho anche un profilo instagram! Recentemente ho deciso di registrare “Diritto e fiabe” come testata giornalistica al tribunale di Bolzano. Io sono pubblicista e la mia esperienza come direttore generale della testata di moda “Quotidianomime”, mi ha dato la possibilità di promuovere me e il mio sito. Sono diventato in qualche modo pr di me stesso”.

Perchè hai scelto di spiegare il diritto attraverso le fiabe della Disney?

“Ho scelto i cartoni della Disney in quanto ritengo siano belli e perchè mi permettono di spiegare il diritto in modo elementare. Inoltre non tutti conoscono il diritto, ma tutti conoscono le fiabe Disney, non avrei potuto realizzare questo progetto con favole diverse, poco conosciute.”

Ad oggi sulla tua pagina facebook si contano 20.500 mi piace, immaginavi questo successo?

“No, non mi aspettavo questo successo. Inizialmente ho pensato che i miei post potessero diventare virali, ma non ci credevo. Ricordo che dopo due giorni dalla fondazione della pagina avevo ottenuto 2.000 mi piace e ogni due ore ne ottenevo 500. Sono contento dei risultati, mi sembra di fare qualcosa di utile. Lo scopo del progetto è quello di aiutare gli altri a capire ciò che studiamo”.

Quali sono i tuoi progetti futuri?

“Ora la mia intenzione e laurearmi e continuare ad occuparmi di moda.”

Per quanto riguarda diritto e fiabe?

“Non ne ho la più pallida idea. Vorrei allargare la pagina ad un pubblico più ampio, non più solo agli studenti di giurisprudenza. Vorrei rendere il sito più interattivo, affiancare le spiegazioni di diritto ad altro e vorrei trovare qualcuno che mi possa aiutare con la gestione della pagina facebook.

 

Fortuna Orabona

Author: Fortuna Orabona

Share This Post On

Rispondi