DIRITTO DELL’URBANISTICA E DELL’AMBIENTE

PROFESSORESSA GIULIANA DI FIORE

RIFERIMENTI:  e-mail: giuliana.difiore@tiscali.it

RICEVIMENTO: tutti i lunedì dalle ore 10:00 alle ore 12:30, ex Dipartimento di Diritto Amministrativo “Ugo Forti”, via Mezzocannone 16, 2° piano.

ORARIO DELLE LEZIONI: Il corso si terrà, dall’11 Marzo , nei giorni Lunedì dalle ore 9.00 alle ore 13:00 e Mercoledì dalle ore 11:00 alle ore 13:00 , nelle aule dell’ex Dipartimento di Diritto amministrativo “Ugo Forti”.

PROPEDEUTICITÀ’: diritto amministrativo

OBIETTIVI FORMATIVI: Questa disciplina nasce dalla fusione di urbanistica e ambiente; i due ambiti hanno in comune un’estrema tecnicità  e  ‘’politicità’’. Il corso si propone di guardare al momento politico,alla vita delle città, degli Stati,offrendosi come strumento per analizzare discipline tecniche,fornendo nozioni generali.

SVOLGIMENTO DEL CORSO: Il corso si svolge in maniera tradizionale, dal lunedi’ al mercoledi’,  la durata è di 2 ore. Per renderlo più gradevole ed interattivo, per le spiegazioni sono utilizzate anche slides, spezzoni cinematografici e, per offrire il senso storico della materia, filmati di attualità e non. La docente ha sottolineato la sacralità delle lezioni ed il rapporto di collaborazione che ama instaurare con gli studenti,aspetto evidenziato dal fatto che lei stessa ha creato un gruppo su facebook  ‘’DIRITTO DELL’URBANISTICA E DELL’AMBIENTE’’ da utilizzare come ulteriore luogo di scambio e confronto.

PROGRAMMA DI ESAME: La professoressa lo definirà al corso

POST LAUREA: Lo studio di questa disciplina, di estrema attualità ed in crescente espansione,è fondamentale per il post lauream, per cui la docente,su richiesta degli studenti, organizza incontri sia con avvocati e magistrati che con giornalisti ed altri esperti del settore,per rimarcare quanto la conoscenza del settore urbanistico ed ambientale sia necessaria non solo per esercitare le professioni ‘’tradizionali’’ ma anche per le nuove figure professionali. Basti pensare alla figura del giurista di impresa, sempre più ricercata, o ai notai che ormai devono avere conoscenze anche in questo ambito, quali ad esempio la certificazione energetica .

La docente è sempre presente per ricevere gli studenti ed è aperta alla realizzazione di nuovi progetti, dato l’impegno che profonde anche politicamente e, da fedelissima tifosa napoletana, gradirebbe che non vi fossero tifosi juventini a lezione,ovviamente si scherza, o forse no!?! Gli studenti possono risolvere il dilemma,seguendo il corso!

Author: Francesca Bellisario

Share This Post On

Rispondi