DIRITTO DEI RAPPORTI SPECIALI DI LAVORO

PROF.RE: FEDERICO MARIA PUTATURO DONATI VISCIDO DI NOCERA

RIFERIMENTI:  federicomaria.putaturodonativiscidodinocera@unina.it

RICEVIMENTO: Martedì dalle ore 12:00 alle ore 14:00, in Via Porta di Massa 32, 7° piano
NB: prima di andare in dipartimento è opportuno inviare una mail per la conferma
PROPEDEUTICITÀ’: diritto del lavoro
ORARIO DELLE LEZIONI: inizio: 7 marzo, si terrà ogni martedì e mercoledì dalle ore 14:00 alle ore 16:00, in Via Porta di Massa 32, 7° piano

NB: Gli interessati al corso devono iscriversi on line: Pagina docente (link di riferimento)

OBIETTIVI FORMATIVI: Il corso si propone l’approfondimento delle principali questioni giuridiche collegate alla disciplina dei rapporti di lavoro speciali i quali si differenziano dalle problematiche del rapporto di lavoro dell’industria sia per eventuali variazioni dello schema causale sia per la presenza di una normativa autonoma e diversificata. In proposito può farsi una distinzione tra rapporti di lavoro speciali e rapporti di lavoro con elementi di disciplina speciale. I primi saranno appunto oggetto dell’insegnamernto in relazione alle peculiari loro caratteristiche collegate all’evoluzione del quadro normativo, i secondi possono presentare elementi di interesse di interesse in relazione all’articolazione tipologica degli schemi contrattuali del lavoro dipendente

SVOLGIMENTO DEL CORSO: Il professore da molta importanza all’aspetto pratico della lezione, riducendo le spiegazioni all’osso della materia. Insegna l’utilizzo delle banche dati facendo vari approfondimenti. Durante il corso verifica attraverso un test l’apprendimento degli studenti e rendendo così l’esame solo una piacevole chiacchierata.

PROGRAMMA DI ESAME: Non è ben precisato in quanto la materia è in continua evoluzione ed aggiornamento, pertanto viene stabilito in aula

POST LAUREAM: Il professore è propenso ad inserire i candidati meritevoli nel mondo del lavoro (aziende, filiali). Questo esame è molto complesso in altri paesi, come ad esempio la Spagna. Proprio per questo molti studenti Erasmus vengono qui per accreditarlo più facilmente.

Author: Francesca Bellisario

Share This Post On

Rispondi