Cantabria

16343899_10210967929732295_894578330_n

Santander, Cantabria, Spagna.

1)Costo della vita (appartamenti, trasposti, cibo, cellulare, alcol e divertimenti)
Il costo della vita a Santander e’ basso. Anche in centro si possono trovare appartamenti a prezzi più che ragionevoli ( 230 cada uno spese incluse). Anche per quanto riguarda cibo, alcol , promozioni cellulare e divertimenti vari, il tutto e più che accessibile. C’è infine un’agevolazione sui trasporti per noi studenti universitari ( 0,65 cent ogni viaggio).

2)Descrizione della città e dello svolgimento della settimana tipo di uno studente erasmus (qualità della vita)

La citta è piccola ( circa 200mila abitanti) ma stupenda. Ha un lungomare spettacolare con due spiagge larghissime e lunghissime, nonché  numerosi edifici storici ( come quello del Banco di Santander). Per quanto riguarda lo svolgimento della vita di uno erasmus qui in Santander, di regola si segue tre giorni a settimana per un totale di 6 ore ogni giorno. La qualità della vita è ottima, anche perché  i servizi pubblici funzionano molto bene .

3)Possibilità di viaggiare
Santander si trova a circa 100 km da Bibao, con la quale è collegata da un servizio autobus nonché da numerosi treni che fanno la tratta più volte al giorno. E’ anche vicina a San Sebastian , Oviedo, Gijon e al parco naturale de los Picos de Europa. Più distanti sono invece Madrid, Salamanca, collocate a circa 4/5 ore di treno da Santander. Barcelona è  quasi a 800 km di distanza, ma in generale le opportunità di viaggiare e vedere luoghi bellissimi della Spagna ci sono.

4)Descrizione dell’esperienza universitaria
Per quanto riguarda l’esperienza universitaria, non vi aspettate assolutamente di trovare professori accomodanti o persone disponibili ad aiutarvi. Si studia molto e il fatto che siete erasmus non vi aiuterà per nulla perchè i professori non metteranno mai in conto le vostre difficoltà con lo spagnolo e vi tratteranno come un qualsiasi altro studente. Detto cio’ , si possono comunque sostenere esami anche con ottimi risultati, sempre a patto , ripeto, che studiate.

5)Perché, in generale, partire come studente erasmus e perché, in particolare, scegliere Santander? Dai qualche consiglio utile.
Per chi decidesse di venire qui a Santander, un consiglio utile è quello di cercare casa nel centro . Gli appartamenti sono belli, economici e sarete vicinissimi alla zona dove più  frequentemente si scende la sera e a circa 10/15 min a piedi dalla università.  Vi sconsiglio invece di prendere casa vicino all’università  perché  tutti i servizi ( come supermercati, negozi, bar etc etc) si trovano in centro. L’ esperienza in erasmus è stata la più bella mia vita. Basterebbe solo questo per incoraggiarvi  a fare domanda e partire per un qualsiasi paese europeo a provare questa esperienza. In più c’è’ la possibilità di apprendere altre lingue, conoscere persone da tutto il mondo( non solo europee) e di conoscere altre culture e tradizioni. Nello scegliere nazione , città e università , mettete in conto la difficoltà degli esami nell’ università dove vorreste andare, il costo della vita( in Spagna molto basso) e soprattutto la qualità della vita . In bocca al lupo a chiunque si accinga a fare questa esperienza.

 

Ringraziamo Ferdinando Branno.