LA MORA SARA’ RIMBORSATA, VITTORIA DEGLI STUDENTI

E’ di oggi la notizia che il Cda ha approvata la richiesta di rimborso della mora e la proroga delle iscrizioni fino al 2 dicembre.

Come da noi denunciato ( LEGGI L’ARTICOLO ) a seguito dello sciopero del settore bancario del 31 ottobre scorso, in concomitanza del termine ultimo per il pagamento della prima rata d’ iscrizione ai corsi di laurea della nostra università.

Sono stati tantissimi gli studenti incorsi nel pagamento della mora a causa dello stesso sciopero e, dopo numerose proteste, nella riunione odierna del Consiglio di Amministrazione del nostro ateneo, sono state approvate le nostre richieste:

1) rimborso della mora per tutti quegli studenti che, costretti dallo sciopero a pagare oltre il 31 ottobre, sono incorsi nella stessa;

2) proroga sino al 2 dicembre delle iscrizioni all’anno accademico 2013/2014 senza applicazione di alcuna mora. A breve la procedura di rimborso sarà disponibile sul sito internetwww.unina.it.


Ringraziamo Mimmo Petrazzuoli, membro del CdA del gruppo “Confederazione degli Studenti“, fondamentale promotore delle nostre proposte. E insieme a lui ringraziamo anche tutte le persone della nostra associazione che si sono impegnate sollevando la problematica e avanzando soluzioni a nome di StudentiGiurisprudenza.it, rendendoci fieri di poter dire, ancora una volta, che siamo “Dalla parte degli studenti, da sempre!

A breve la procedura di rimborso sarà disponibile sul sito internet dell’ università (www.unina.it).

 


Author: StudentiGiurisprudenza.it

STUDENTIGIURISPRUDENZA.IT L'Associazione degli Studenti di Giurisprudenza della Federico II Napoli

Share This Post On

Rispondi